-2 alla partenza.

“Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni. Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà. Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque, e partire alla conquista del mondo”. (Cit.)

FotoNews2Mancano solo due giorni alla partenza del viaggio che, spero, mi porterà da Milano a Pordenone e la tensione comincia a farsi sentire. Purtroppo a causa di alcuni impegni, negli ultimi due giorni non sono riuscito a rispettare la tabella di allenamento che avevo stabilito, ma si tratta solo di un mezzo allenamento perso che recupererò domani. Continuo a chiedermi se mi sto ricordando tutto, ma alla fine mi rendo conto che me ne accorgerò solo una volta in viaggio. E’ come quando si parte per le vacanze: se manca qualcosa ce ne accorgiamo solo una volta partiti da un tempo ragguardevole che non ci permette di tornare indietro.

Mi chiedo se sono pronto, ma anche questa è una domanda che troverà risposta solo una volta partito.

Condividi su: